Progetto scuola: “Ti presento il cane”!

18 Feb 2010  
A cura di Severina Cantaroni

Sentimenti, ricordi, gesti quotidiani rappresentano il senso della vita di ogni persona: un mondo interiore di cui vogliamo rendere partecipi le persone a noi più care e che esprimiamo attraverso pensieri, parole e gesti. Il cane, al nostro pari, si comporta e vive in funzione di stimoli esterni, pulsioni e sentimenti. Privo di parola, ci trasmette in altre forme le sue passioni e il suo affetto.
Frontline Combo Education Program, con il Patrocinio del Garante per la Tutela degli Animali, Assessorato Arredo, Decoro Urbano e Verde, Assessorato alla Famiglia, Scuola e Politiche Sociali del Comune di Milano, dà voce al cane per educare i bambini a tendere l’orecchio ai bisogni, necessità e comportamenti del quattro zampe più conosciuto, attraverso il Progetto Scuola condotto dalla dottoressa Emanuela Valena con una serie di lezioni presso il Parco Canile Rifugio di Milano.

Il Progetto “Il Senso del Cane” si compone di due iniziative:

1. Progetto Scuola “Ti presento il cane”

Il progetto didattico “Ti presento il cane” ha l’obiettivo di sensibilizzare/informare i bambini delle classi elementari sulla natura del cane e tutto ciò che concerne il suo mondo: dalla corretta alimentazione al linguaggio del corpo, passando per la prevenzione di pulci, zecche e parassiti fino all’educazione di base.
Il Parco Canile di Milano, via privata Aquila 81, considerato modello di eccellenza per gestione organizzativa e infrastrutture, ospiterà ogni martedì da Febbraio a Maggio, le lezioni dell’innovativo programma. Un’insegnante particolare, la dottoressa Emanuela Valena, medico veterinario specializzata in clinica e patologia degli animali da affezione, e il suo meticcio Whisky interagiranno con gli alunni per spiegare la fisiologia del cane, i comportamenti, i segnali del corpo e le basi dell’educazione.

2. Campagna Sociale “Adozione a distanza”

La campagna di sensibilizzazione “Adozione a distanza” è rivolta agli alunni della scuola primaria di Milano e Provincia ai quali – gratuitamente – verrà spedito un kit didattico con un Poster illustrato che avrà come tema principale il cane e il problema dell’abbandono. I bambini, sotto la guida dell’insegnante, saranno chiamati a redigere un elaborato (pensiero, disegno, foto) e, insieme con la famiglia, a rispondere a un semplice questionario.

Gli elaborati, inviati entro il 30 Aprile, saranno valutati da una Commissione che sceglierà – a giudizio insindacabile – la classe che avrà espresso al meglio “Il Senso del Cane”. I questionari costituiranno la base di un’indagine sul comune sentire in merito al fenomeno dell’abbandono e, per realizzare la Campagna “Adozione a distanza”, rivolta a tutti coloro che, per motivi diversi, non possono avere un cane in casa e desiderano dare affetto agli ospiti del Parco Canile di Milano.

In allegato il POSTER IN PDF
Per ulteriori informazioni su “Il Senso del Cane”, e iscriversi al Progetto Scuola o alla Campagna Sociale:
www.frontlinecombo.it 
www.insiemesenzapensieri.it